Involtini di pesce spada

involtini-di-spada.jpg
spumante finale.png
chef.png

Difficoltà: Bassa

hourglass.png

Tempo: 20 min preparazione, 20 min cottura

man.png

Porzioni: 4 persone

Ingredienti

8 fette Pesce spada (spessore mezzo cm)

200 g Pane raffermo

1 cucchiaio Capperi (dissalati)

1 cucchiaio Prezzemolo (tritato)

Succo di un limone

2 cucchiai Caciocavallo stagionato (o pecorino)

1 pizzico di Origano

1 spicchio d'Aglio

1 cucchiaio di Uvetta

1 cucchiaio Pinoli

1 bicchierino di Olio extravergine d’oliva

q.b. sale e pepe

Panatura:

q.b. Pangrattato

q.b. Sale

1 cucchiaio di Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Nel bicchiere del mixer mettete il pane a pezzetti, i capperi, il prezzemolo, e l’aglio. Tritate finemente e trasferite tutto in una ciotola. Unite il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, l’origano, gli aromi, i pinoli leggermente tostati in padella e l’uvetta, quindi ammorbidite il composto con il succo del limone e l’olio. Dovrete ottenere un composto che si compatta se provate a formare una polpetta. 

Dividete in due ogni fetta di pesce spada ottenendo due fette quasi triangolari. Le fette dovranno essere sottili, adatte per gli involtini, max mezzo cm di spessore. Appiattitele ancora un po’ tra due fogli di carta da forno, con l’aiuto di un batticarne o con il fondo piatto di un bicchiere (di necessità virtù).

Mettete al centro di ogni fettina un cucchiaio di pangrattato aromatizzato dopo averlo compattato con le mani formando una piccola crocchetta. Avvolgete la fettina cominciando dalla parte più larga, in modo da richiudere man mano anche i laterali. Stringete bene, vedrete che l’involtino farà “quello che gli dite voi”.

​Preparate la panatura. In una ciotola mettete il pangrattato, un pizzico di sale e l’olio quindi mescolate bene in modo da ungere tutto il pangrattato. Rotolatevi gli involtini di pesce spada facendo aderire la panatura anche ai lati e posizionateli man mano in una pirofila da forno, uno accanto all’altro. Irrorate con un filo d’olio quindi infornate a 180 °C per circa 20 minuti.

 

Coprite con un foglio di alluminio se vedete che gli involtini si coloriscono troppo prima di aver terminato la cottura. Sfornate, fate riposare qualche minuto e servite accompagnando con una bella insalatona. Gli involtini di pesce spada sono buonissimi anche freddi.

food.png
cooking.png
involtini-pesce-spada.jpg

Altri vini ideali da abbinare a questa ricetta

bianco sfumato.png

FÍLICI

Etna Bianco DOC 2019

Altre ricette

Lenti RV

Dispositivi domotica 

Caschi smart

Smartwatch